Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

martedì 8 ottobre 2013

parmigiana di melanzane e patate

La parmigiana di melanzane è un piatto a base di melanzane fritte e gratinate in forno con salsa, mozzarella e parmigiano. Ne esistono numerose rivisitazioni. Questa fatta da me ad esempio contiene le patate e non la mozzarella. Non ho fritto nulla, realizzando una ricetta saporita e altrettanto leggera adatta ad essere servita sia come contorno che come piatto unico.


Ingredienti per 2 persone:
2 melanzane
1 bottiglia di salsa
2 patate
parmigiano
basilico
olio
sale
zucchero



Per preparare la parmigiana di melanzane e patate iniziate lavando accuratamente le melanzane e tagliandole a fette abbastanza sottili per il lungo.  Mettetele su una leccarda rivestita di carta da forno, salatele leggermente e spennellatele con un po’ di olio. Cuocetele nel forno già caldo a 180° (ventilato) per 15 minuti circa. Nel frattempo pelate le patate e tagliatele a fettine abbastanza sottili. Disponete anche le patate su una leccarda rivestita di carta da forno, salate e spennellatele con l’olio. Cuocete anche le patate nel forno già caldo a 180° (ventilato) per 15 minuti. Mentre le verdure cuociono preparate il sugo: mettete in padella la passata di pomodoro, un bel pizzico di sale , lo zucchero e fate cuocere per 15 minuti a fuoco basso. Quando il sugo si sarà addensato unite il basilico e l'olio e spegnete il fuoco. Estraete dal forno le melanzane ormai dorate e lasciatele intiepidire. Fate la stessa cosa con le patate. Ora che tutti gli ingredienti sono pronti, assemblate la vostra parmigiana di melanzane e patate: sporcate il fondo di una teglia con un po’ di sugo di pomodoro. Disponetevi sopra uno strato di melanzane, sovrapponendole leggermente, quindi uno strato di patate. Coprite con un po’ di sugo di pomodoro. Distribuitevi sopra una generosa spolverizzata di parmigiano. Coprite poi con un secondo strato di melanzane, uno di patate e continuate allo stesso modo fino all’esaurimento degli ingredienti. Terminate con una generosa manciata di parmigiano. Cuocete nel forno già caldo a 180° (questa volta statico) per una ventina di minuti circa, finché la superficie non sarà dorata. Estraete dal forno e lasciate raffreddare. Servite la parmigiana di melanzane e patate a temperatura ambiente.

6 commenti:

  1. Gran bella versione, ho un debole per I piati sani e leggeri ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Francesca. Anche io prediligo i piatti leggeri. Se posso evito sempre i fritti :-)

      Elimina
  2. E' davvero una variante della classica parmigiana molto interessante,grazie per essere passata da me e complimenti al tuo blog,divento tua follower molto volentieri,ciao Imma

    RispondiElimina
  3. Ma che bella ricettina! Togliendo il formaggio va bene anche per me che sono vegana *__* La proverò sicuramente :P
    DaNa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. poi fammi sapere se l'hai gradita :-) buona giornata

      Elimina