Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

sabato 22 settembre 2018

Crostata di mele con crema pasticcera

Oggi mi son messa in cucina per preparare un dolce per questa sera. Ho voluto provare la ricetta di Manuela Montalbano, una bravissima amica di fb che ha creato, con la sorella, il gruppo di cucina "Anna e Manu dolce e salato"...vi consiglio di andarlo a guardare 😊
Ho fatto la sua crostata di mele con crema pasticcera. 


Per la frolla
500 g farina 00
250 g di burro
200 g zucchero
2 uova
1 scorza di limone grattugiata

Per la crema
250 g latte
1 tuorlo
30 g di farina 00
Scorza grattugiata di limone
50 g zucchero

Cioccolato fondente q.b.

Procedimento frolla
Lavorate tutto insieme in una ciotola e mettete in frigo per almeno 1 ora.

Procedimento crema
Mescolate il tuorlo con lo zucchero e la farina. In pentola mettete il latte con la scorza grattugiata di limone e portate a bollore. Unite poco alla volta il latte bollente al tuorlo e ponete sul fuoco. Lasciate sobbolire sempre mescolando per 3 minuti. 






Spianate 3/4 dell’impasto su una tortiera 26/28 poi bucherellate con una forchetta e spennellate con cioccolato fondente fuso (servirà per non fare inumidire la frolla con la crema), versate la crema e chiudete con le mele affettate e precedentemente messe in una casseruola con limone zucchero e cannella in polvere, spolverizzate sopra un altro po’ di cannella. 
Infornate a 180°C per 40/45 minuti

Ps. Vi avanzerà un po' di frolla con la quale potrete preparare dei biscotti.

mercoledì 5 settembre 2018

Coppa del nonno

Eccomi tornata dalle vacanze. Oggi vi propongo un dolce al cucchiaio tanto amato e tanto conosciuto che non ha bisogno di presentazioni, la coppa del nonno. Mio padre lo ama e allora avendo i miei genitori ospiti a pranzo l'ho preparata. Ci vogliono appena 10 minuti per farla e solo 3 ingredienti. Vediamo come si prepara. 


Ingredienti per 6 coppette circa:
250 g di panna (ho usato quella vegetale hopla')
3 cucchiaini di caffè solubile
90 g di latte condensato

In un pentolino mettete 3 cucchiai di panna (presa dai 250g) e il caffè solubile. Mescolate e ponete qualche secondo sul fuoco per farlo sciogliere bene. Ponete in frigo 2 minuti. Dopo unite il latte condensato e mescolate bene. Riponete in frigo. Montate la panna a neve fermissima. Ora unite il caffè col latte alla panna e mescolate dal basso verso l'alto stando attenti a non smontare la panna. Ecco pronta la vostra coppa del nonno. Ponetela nelle coppette e mettetela in freezer per almeno 3 ore.
Si mantiene qualche giorno.

Ps. Se non trovate la panna già zuccherata unite alla panna prima di montarla 1 cucchiaio e mezzo di zucchero semolato. Ovviamente decidete voi se la volete più o meno zuccherata. Per me questa è la dose perfetta.  Buona coppa a tutti.



domenica 12 agosto 2018

Uova mimosa

L'altra sera avevo ospiti a casa e ho pensato di fare antipasti veloce tra cui uno a base di uova. Ho realizzato delle uova sode ripiene con tonno e maionese.


Ingredienti
3 uova sode
80 g di tonno
40 g di maionese
1 cucchiaino di capperi
1 acciuga sott'olio
Sale
Prezzemolo

Mettete a cuocere le uova per 10 minuti. Fatele raffreddare e quindi sbucciatele. Con un cucchiaino togliete i rossi. 
In una ciotola mettete la maionese, il tonno, il prezzemolo sminuzzato, i capperi tritati, l'acciuga e metà dei tuorli. Mescolate bene. 
Riempite le uova e poi decorate con i rossi restanti grattuggiati.

martedì 31 luglio 2018

Biscotti Togo

Ogni giorno per ora sto facendo la merenda a figlio e nipoti. Dopo i biscotti al cioccolato e le crepes alla nutella, oggi e' stata la volta dei biscotti Togo. Semplici da fare e più buoni degli originali.


Ingredienti per circa 70 togo:
250 g di farina 00
100 g di zucchero
100 g di burro
1 uovo
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
300 g di cioccolato al latte (o fondente)

Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti eccetto la cioccolata e lavorate fino a ottenere una frolla compatta e omogenea. 
Ricopritela con pellicola e ponetela in frigo per 40 minuti. 
Formate adesso tanti bastoncini sottili come un mignolo  e lunghi 8 cm. Poneteli su leccarda rivestita di carta forno e infornate a 180° forno statico per 10-11 minuti. Debbono essere leggermente dorati. Fateli raffreddare. Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagno maria. Immergete ogni bastoncino nella cioccolata e poneteli su carta forno. Se c'è troppo caldo metteteli in frigo. Lasciate raffreddare e servite. Buona merenda 

venerdì 6 luglio 2018

Kringel estone variante alla nutella

Eccomi qui oggi con una ricetta estone a dir poco favolosa, il kringle. La ricetta l'ho modificata in modo che la mangiassero anche i bambini. Quella originale è farcita con cannella, burro e zucchero. Ma passiamo ora alla ricetta.
Ah, se non avete i pupi addosso come nel mio caso, spolverate il kringle con zucchero a velo. Io non ho potuto sennò mi picchiavano...non potevano attendere 😜😜😜😜


Ingredienti:
120 ml di latte 
40 g di burro fuso
2 tuorli
1 cucchiaino di  zucchero  per il lievitino
1 cucchiaio di zucchero
3 g di sale
200 g farina 00
100 g farina manitoba
15 g di lievito di birra
1 buccia di limone grattugiata (o 1 bustina di vanillina)
Nutella q.b.

In una ciotola unite il latte leggermente tiepido, il cucchiaino di zucchero e il lievito. Mescolate bene e lasciate riposare per 10 minuti. 
In planetaria mettete le farine, i tuorli, la buccia del limone grattugiata, il burro fuso, lo zucchero e il sale. Aggiungete il composto col latte e impastate per bene per una decina di minuti. Mettete a lievitare in ciotola coperto da pellicola e lontano da correnti di aria ( io metto nel forno). Una volta raddoppiato di volume stendete l'impasto e dategli una  forma rettangolare, spalmate uno strato di nutella e arrotolate dal lato più lungo. Tagliate ora a metà l'impasto per tutta la lunghezza e intrecciate. Ponete a lievitare nuovamente in stampo ricoperto di carta forno per un'oretta. Infornate in forno caldo statico a 180° per 30 minuti. Buona merenda

giovedì 28 giugno 2018

Plumcake allo yogurt bicolore

Stamane per colazione ho preparato un plumcake allo yogurt, ricetta datami da una ragazza su Facebook. Debbo dire essere molto soffice e buono. Passo subito a darvi la ricetta.


Ingredienti per 2 plumcake piccoli o uno grande:

3 uova intere medie
200 g di zucchero
50 g di latte
1 vasetto di yogurt da 150 g
50 g di burro fuso
200 g di farina 00
50 g di fecola di patate
100 g di olio di semi 
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
20 g di nesquik

Montate le uova con lo zucchero per una decina di minuti e poi unite il burro fuso temperatura ambiente. 
Unite il latte, l'olio, le farine, lo yogurt, la vanillina e in ultimo il lievito setacciato. Dividete a metà l'impasto e ad una metà unite il nesquik.
Versate il composto in uno stampo imburrato e infarinato. Infornate in forno statico preriscaldato per i primi 5 minuti a 180° e poi per 30 minuti a 160°. Fate la prova stecchino. Buona colazione a voi 😋