Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

sabato 3 marzo 2012

gnocchi alla romana

Ieri non sapevo proprio che cucinare, soprattutto non avevo voglia di stare ai fornelli. Poi ad un certo punto mi è caduto l'occhio sul semolino e allora ho pensato di fare lo sformato (non avevo nemmeno voglia di perdere tempo a fare gli gnocchi per cui ho versato direttamente il composto nella teglia. Pensate un pò come stavo messa :-( ).



Ingredienti:

semolino di frumento 200 g
latte 1 litro
uova 2
burro 50 g + q.b. per fiocchi da mettere sopra
parmigiano grattugiato 100 g
sale q.b.


Mettete il latte al fuoco e quando bolle versate tutto in una volta il semolino. Salate e mescolate subito per evitare il formarsi dei grumi. Mescolate con energia per 10 minuti a fuoco moderato e quando il semolino si stacca dalle pareti togliete la pentola dal fuoco e mescolateci il burro, le uova e il parmigiano. Sbattete energicamente il tutto per qualche minuto. Bagnate d'acqua il tavolo e versateci sopra il semolino, lisciandolo con una spatola, dandogli uno spessore di circa 1 cm. Lasciatelo raffreddare per 1 ora. Tagliatelo a dischi con 1 bicchiere. Ungete di burro una teglia e allineateci i dischi di semolino, accavallandoli uno sull'altro. Sopra ogni strato di semolino versate un pò di burro fuso e spolverate un pò di formaggio. Finite distribuendo qualche fiocchetto di burro e parmigiano. Cuocete in forno caldo per circa 30 minuti. Devono dorare.

ps per chi volesse fare le cose in maniera sbrigativa come me, evitando dunque di fare gli gnocchi, versare direttamente l'impasto pronto in teglia imburrata, mettere qualche fiocco di burro e poco parmigiano e infornare.



Nessun commento:

Posta un commento